mercoledì 26 ottobre 2016

La frutta secca: Alcuni suggerimenti per utilizzarla in cucina!

Noci, nocciole, mandorle. Proponile ai tuoi figli, sin da piccoli. Sono una fonte preziosa di proteine vegetali e grassi buoni.

Ecco tre suggerimenti per il loro utilizzo in cucina, fatti aiutare dai tuoi bambini:

Il sugo vegetariano (con le mandorle, ricco di fibre, calcio e Omega 3)
Taglia a cubetti 2 melanzane e falle saltare in padella con un paio di cucchiai di acqua e 1 spicchio di aglio.
Ora i bambini uniranno del prezzemolo tritato, un po’ di concentrato di pomodoro, un filo d’olio extravergine d’oliva. Nel frattempo, fai lessare 250 g di pasta integrale (per 4 persone).
Quando sarà cotta, passala in padella con il sugo e 50 g di mandorle a filetti.
Ancora un tocco di bontà: aggiungi dell’uvetta sultanina!

Il pesto di rucola (con le nocciole, per un mix di acido folico, vitamina C, grassi buoni)
Riduci in crema con un frullatore a immersione 100 g di rucola, 160 g di caprino, 50 g di nocciole, 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva e 5 di olio di mais, 1 spicchio d’aglio.
La salsa ottenuta (se necessario, puoi stemperarla con un po’ di acqua di cottura), è ideale per condire la pasta integrale, ma anche orzo e farro!
Per renderla ancora più salutare, non aggiungere sale, ma frulla insieme agli altri ingredienti qualche pomodorino secco.

Le palline dolci (con le noci, piene di potassio, fosforo, magnesio, vitamina E, fitosteroli)
Metti nel mixer 30 g di noci, 30 g di mandorle, 70 g di datteri freschi, la scorza grattugiata di 1 arancia, 1 cucchiaio di succo dell’agrume, 1 cucchiaio di cocco grattugiato, 2 cucchiai di cacao. Frulla a intermittenza.
Con l’impasto ottenuto i bambini formeranno delle palline.
Lasciale rassodare in frigorifero per 5 ore.
Poi falle rotolare nelle scaglie di cocco e servi.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...