lunedì 8 settembre 2014

Disturbi della vista: Contrastiamoli naturalmente!

Tra i disturbi che possono emergere con l’età è presente anche la progressiva riduzione delle capacità visive. Da questo punto di vista gli antiossidanti sono estremamente utili e lo è in particolare la luteina, presente naturalmente nella regione maculare della retina e capace, grazie all’azione di filtro nei confronti della luce blu, di abbassare lo stress ossidativo e i danni dovuti ai radicali liberi. 

È stata dimostrata la sua efficacia nel contrastare forme di degenerazione retinica, in particolare la degenerazione maculare correlata all’età. La luteina crea una sorta di filtro che agisce come uno scudo a protezione dei fotoricettori e dell’epitelio pigmentato retinico. È utile anche per proteggere l’occhio dalla luce del sole e dall’azione dei raggi Uv. 

La si trova spesso associata a un altro carotenoide presente nell’occhio, la zeaxantina, anch’esso ad azione antiossidante. La dose giornaliera di luteina è di 5 mg al giorno.

Per occhi sani e in forma è possibile sfruttare i principi attivi e antiossidanti contenuti nel mirtillo, i cui antociani sono in grado di proteggere e rafforzare le pareti dei vasi sanguigni, soprattutto perché inibiscono l’attività di alcuni enzimi responsabili di danni al tessuto dei vasi.

Il mirtillo inoltre incrementa la visione notturna, e previene arrossamenti oculari, bruciori e congiuntiviti.

Puoi goderne utilizzando il succo puro, senza zucchero aggiunto: bevine un bicchiere la mattina mescolandolo con il succo di un’altra bacca protettiva, il goji che protegge il cristallino dall’attacco dei radicali liberi, prevenendo la progressiva perdita di trasparenza che causa la cataratta.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...