giovedì 7 agosto 2014

Succhi da bere prima e dopo l'esposizione al sole!

Prima dell'esposizione al sole
Per fare il pieno di antiossidanti utili per l’abbronzatura è fondamentale scegliere frutti ricchi di vitamine, come mango e arancia. Puoi preparare così un frullato da bere a colazione o prima di esporti al sole. Spremi il succo di due arance e frullalo con un mango ben maturo. Puoi aggiungere anche mezzo avocado piccolo che, avendo una buona composizione lipidica, favorisce l’assimilazione della provitamina A, che è liposolubile. Un’alternativa? Fai un frullato con carote e pomodoro, che apporta licopene.

Dopo l'esposizione al sole
Dopo una giornata trascorsa al sole è importante recuperare i liquidi e i minerali persi. Per farlo puoi contare su un succo che sfrutti le proprietà dei frutti rossi, nei quali il potere antiossidante è dato dalla presenza di antociani, utili anche per aiutare la circolazione. Puoi utilizzare i frutti freschi da frullare insieme a del succo di mela trasparente oppure puoi ricorrere ai succhi puri. Quello di ribes ad esempio è anche utile per curare le irritazioni cutanee ed è antinfiammatorio. Il tocco in più? Frulla i frutti rossi con del latte di miglio, contiene silicio e protegge pelle e capelli dall’azione invecchiante del sole.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...