martedì 15 luglio 2014

Le bacche di Goji: un potente antiossidante!

Le bacche di goji sono un potente antiossidante. In questo piccolo frutto rosso sono contenuti 18 aminoacidi, betacarotene, precursore della vitamina A e antiossidante, vitamina E e C, questa in quantità ben superiore a quella delle arance. Contengono anche un concentrato di minerali fra cui germanio, dalle proprietà antitumorali, zinco e il minerale antinvecchiamento per eccellenza, il selenio. 

Le bacche di goji contengono poi degli speciali polisaccaridi che prendono il nome proprio da questa pianta e che le rendono ideali per gli sportivi. I Lycium barbarum polysaccharides corrispondono a circa il 31% del peso del frutto e combattono lo stress ossidativo derivante da sforzi intensi e dall’attività fisica. Non mancano poi Omega 3 e 6 e fitosteroli che mantengono in forma l’apparato cardiocircolatorio.

Le bacche di goji riuniscono numerose proprietà utili su molti fronti:

- Aiutano l’organismo a superare i momenti di stress e in più sono energizzanti, protettive e immunostimolanti. Il potere antiossidante, che fa loro superare melagrana e mirtilli, le rende adatte a dare energia sia in casi di debilitazione, sia se si pratica sport.
 - Aumentano l’immunoresistenza e amplificano l’efficacia del vaccino antinfluenzale, rinforzando le naturali difese dell’organismo.
 - Stimolano le attività cerebrali: si sono rivelate utili anche per rallentare il decadimento cognitivo in malattie come l’Alzheimer. 
 - Sono state poi valutate come efficaci per la vista: i loro carotenoidi proteggono dall’invecchiamento i tessuti oculari e sono inoltre utili anche contro l’azione dei raggi UV.
 - Riducono infine l’assorbimento di grassi e zuccheri, contrastando così il sovrappeso.

Sono molti i modi in cui è possibile godere delle virtù delle bacche di goji:
- Bacche essiccate: sono vendute in sacchetti da consumare come snack o da aggiungere alle ricette. In commercio si trovano molti prodotti che le contengono: snack, barrette e tisane;
- Succo: puro o concentrato può diventare l’ingrediente in più per cocktail antiage;
- Come estratto secco in integratori;
- In polvere: le bacche essiccate e macinate diventano una polvere da sciogliere in acqua;
- Come ingrediente di prodotti cosmetici.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...