lunedì 26 maggio 2014

Alcuni semplici e pratici suggerimenti per risparmiare acqua e soldi in bolletta!

Oltre ai semplici accorgimenti d’uso da praticare ogni giorno (per esempio chiudere il rubinetto dell’acqua mentre ci si spazzolano i denti, preferire la doccia al bagno, riparare subito eventuali piccole perdite) alcuni strumenti, economici e semplici da usare, possono aiutarci a non sprecare quello che è sempre più l’oro azzurro dei nostri tempi.

- Sciacquone a doppio pulsante: dosando il flusso a seconda della necessità, consente un risparmio calcolabile in 40 m3 di acqua all’anno per una famiglia media.

- Riduttore di flusso e aeratore. Il primo diminuisce la portata del flusso che esce dal rubinetto, riducendo gli sprechi; il secondo, mescolando all’acqua una certa quantità d’aria, crea un getto più leggero, ma altrettanto efficace.

- Dispositivi per doccia. Consentono di regolare il flusso, ottimizzando l’uso d’acqua.

- Miscelatori. Utilizzare il miscelatore al posto di due rubinetti separati riduce lo spreco d’acqua perché consente di trovare più rapidamente la temperatura giusta.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...