martedì 25 febbraio 2014

Il 4G: Confronto tra operatori e tariffe!

Vodafone
Tariffe. Il 4G si attiva con il pacchetto Extra 2GB 4G, che include 2 GB a 10 euro al mese. L’offerta può essere attivata da tutti i clienti. Nessun costo di attivazione. Per le ricaricabili con internet il primo mese è gratuito. Per gli abbonamenti (Relax) i primi tre mesi sono gratuiti per chi acquista uno smartphone 4G. È necessario avere un dispositivo abilitato e una Sim 4G.
Copertura. Il servizio è attivo in 57 città, comprese molte località turistiche.
Velocità. Fino a un massimo di 100 Mbps.

Tim
Tariffe. Il 4G si attiva con l’opzione Internet 4G Plus che consente, al costo di 5 euro al mese, di “navigare” i GB disponibili del proprio pacchetto in modalità Lte. Attivando la tariffa Tutto Compreso Unlimited Premium, con 50 euro al mese si hanno minuti ed sms senza limiti verso tutti e 3 GB per poter navigare con la velocità 4G. Infine sottoscrivendo l’offerta Internet 4G si hanno 15 GB al costo di 35 euro al mese. È necessario avere un dispositivo abilitato e mentre la Sim rimane quella in possesso dell’utente.
Copertura. Il servizio è attivo in 624 comuni (di cui 121 con abitanti superiori a 50mila), pari al 49% della popolazione.
Velocità. Fino a un massimo di 70 Mbps.

Tre
Tariffe. Attivando l’opzione prevista con 1 euro in più al mese rispetto al canone (diventano 9 dal 30 giugno) si possono utilizzare in modalità 4G i Gigabyte di traffico previsti dal proprio piano tariffario. Ad esempio con un piano Top Sim 800 (800 minuti, 200 sms, 2 GB ) ai 10 euro al mese aggiungendo un euro si possono “navigare” i 2 Giga del pacchetto in 4G. Con l’opzione Super Internet, 5 euro al mese, si possono aggiungere 3 GB . Per “navigarli” in 4G occorre poi sottoscrivere l’opzione a 1 euro al mese. È necessario avere un dispositivo abilitato ma la Usim resta la stessa già in possesso.
Copertura. Il servizio è attivo in 90 municipalità.
Velocità. Fino a un massimo di 100 Mbps.

Wind
Tariffe. L’azienda comunica che le tariffe sono “le stesse del segmento All Inclusive”. Si parte da 12 euro al mese (tariffa rilevata il 6 febbraio) per un’offerta con 250 minuti, 250 sms e navigazione fino a 2 GB sulla nuova rete. Il limite di fondo resta ancora la ristretta copertura del servizio. È necessario avere un dispositivo abilitato e una Sim 4G.
Copertura. Il servizio è attivo negli aeroporti di Fiumicino, Linate, Orio al Serio, Venezia, Bologna, Catania, alla Fiera di Rho, al Politecnico di Milano, alla Sapienza di Roma. Nei prossimi mesi saranno “coperte” 18 primarie città.
Velocità. Fino a un massimo di 150 Mbps.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...