domenica 28 luglio 2013

La Curcuma: una spezia dalle proprietà eccezionali!

La curcuma (curcuma longa) è una saporita e profumata spezia ed è usata dalla medicina tradizionale indiana ed in quella cinese come disintossicante dell’organismo, in particolare del fegato, come coleretico e colagogo per i disturbi digestivi, come antinfiammatorio, immunostimolante e antiossidante. 

Queste proprietà salutari, attribuite alla curcuma dalla tradizione e dagli usi popolari, sono le stesse che oggi le sono riconosciute dalla medicina ufficiale alla luce delle numerosissime ricerche scientifiche. Recenti studi hanno messo in evidenza le proprietà antiossidanti della curcuma, dimostrando la sua capacità a neutralizzare i famosi radicali liberi, che svolgono un ruolo determinante nell’insorgenza di numerose malattie, specialmente a carico dell’apparato cardiovascolare e cerebrale e nella formazione di tumori. 

Proprio a questo proposito studi effettuati sia “in vitro” che “in vivo” hanno evidenziato come i principi attivi contenuti nella curcuma (curcuminoidi) abbiano la capacità di inibire l’angiogenesi dei tumori, cioè la formazione di nuovi vasi sanguigni che servono ad alimentarli, in modo che il tumore non possa crescere, perché non gli arriva il nutrimento necessario.

Questi studi sono partiti da una indagine statistica, che ha mostrato come nei Paesi asiatici, in particolare l’India, in cui la curcuma è utilizzata abitualmente come alimento, nella popolazione vi sia una bassissima incidenza di tumori e di malattie degenerative (Alzheimer e Parkinson) rispetto ad altre parti del mondo.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...