giovedì 30 maggio 2013

Shampoo fatto in casa! Ecco come prepararlo

INGREDIENTI
Un cucchiaio di farina di ceci (massimo 4 per capelli molto lunghi)
250 ml di acqua
2 cucchiai di aceto (bianco o di mele)

Per uno shampoo di ceci è sufficiente qualche cucchiaio di farina (lo shampoo è meglio utilizzarlo subito, quindi occhio alle dosi, 4 cucchiai sono più che sufficienti per capelli molto lunghi), 250 ml di acqua tiepida e 2 cucchiai di aceto (bianco o di mele).

Basta unire i tre elementi in un flacone e agitarlo finché non si forma una cremina non troppo acquosa. A questo punto si può applicare come uno shampoo normale (senza l’effetto schiuma però) e, dopo qualche minuto, è possibile rimuoverlo risciacquando con abbondante acqua. Se restano alcuni granellini non preoccupatevi perché con il phon andranno via subito.

A questa ricetta base è possibile aggiungere oli essenziali (puri al 100% e al massimo 3 gocce) o altri ingredienti in base alle proprie esigenze: un cucchiaino di gel ai semi di lino, ad esempio, dona un effetto idratante e lucidante, uno di cacao in polvere lucida e nutre il capello e uno di curcuma dà allo shampoo un buon profumo e, cosa ancora più importante, disinfetta il cuoio capelluto.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...