mercoledì 13 marzo 2013

Creme solari e fattori di protezione

Quando si deve acquistare una crema solare, è sempre meglio farsi consigliare dal farmacista per identificare il fattore di protezione adeguato (che deve essere in grado di riparare sia dai raggi UVA che UVB). Il fattore di protezione viene indicato da una sigla internazionale.

Quindi sulle etichette devono sempre essere riportate le seguenti diciture:

SPF 50+
Si tratta di una protezione molto alta. È adatta alla pelle molto sensibile, ad una carnagione molto chiara. Indicata per la prevenzione delle fotodermatosi, la prevenzione delle macchie in gravidanza, per la pelle sensibile del bambino e per l’esposizione in condizioni estreme.

SPF 30
Indica una protezione alta, adatta a pelle chiara, pelle sensibile e soggetta ad eritemi ed in casi di forte irraggiamento.

SPF 15-20
Indica una protezione media, adatta a tutti i tipi di pelle. Consigliata in caso di irraggiamento normale e dopo le prime esposizioni.

SPF 6-10
Indica una protezione bassa, adatta a brevi esposizioni, pelle scura e già abbronzata.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...