sabato 5 gennaio 2013

Cellulari e Smartphone: Garanzie e numeri in dettaglio per la riparazione!

Se il danno non è stato causato dall’acquirente gli smartphone nuovi sono coperti, in presenza di scontrino o di fattura, da assistenza gratuita per due anni. Ma attenzione ai cellulari in super offerta: spesso sono coperti dalla sola garanzia internazionale, il che vuol dire che per le riparazioni saranno spediti all’estero, con tempi di riconsegna anche di due mesi, rispetto ai 3-7 giorni in genere necessari presso i punti di assistenza degli apparecchi con garanzia italiana. 

In caso di guasto, per l’assistenza tecnica Samsung c'è il numero verde 800-672678, dove un efficiente call center provvede a indirizzare al punto assistenza più vicino.

Il call center della Nokia risponde al numero 848-390073, ma invita a consultare il sito internet per trovare il punto assistenza più vicino.

Ai numeri verdi indicati sul sito di i Phone (800-554533 e 848-789424) risponde un centralino automatico che richiede una serie di informazioni, quali il codice Imei, il numero identificativo del telefono. A differenza delle altre case produttrici, in caso di danno, la Apple non ripara ma sostituisce direttamente il telefono con un modello uguale o superiore, non nuovo ma rigenerato, ovvero "resettato": praticamente resuscitato. Se si è coperti da garanzia la sostituzione è gratuita, ma se ne può usufruire anche fuori garanzia, pagando: 149 euro per iPhone 3, 3gs e 4; 199 euro per 4s; 210 euro per il 5. A questi importi si devono aggiungere le spese di spedizione.

Più complicata è la vita per i proprietari di Blackberry, che dal sito ufficiale sono invitati a contattare il provider che fornisce il servizio telefonico, il quale dovrebbe sapere a chi inviare l'apparecchio danneggiato... ma che spesso reindirizza il cliente al fantomatico servizio on line.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...