giovedì 13 dicembre 2012

Russare di meno: alcuni consigli!

- Cercare di avere un peso salutare e una dieta sana: è il primo passo da seguire se si vuole ridurre questo sintomo, in quanto, chi è sovrappeso anche di pochi kg fa si che il grasso intorno al collo preme e restringe le vie aeree impedendo all'aria di fluire liberamente.

- Provare a dormire di lato piuttosto che in posizione supina: quando dormiamo in posizione supina le vie aeree dell'orofaringe tendono a restringersi in quanto lingua e grasso del collo premono rendendo difficoltoso il passaggio dell’aria.

- Evitare di bere alcol prima di andare a letto: l’alcol fa sì che i muscoli si rilassino più del normale durante il sonno. Questo porta i muscoli della gola a collassare e a causare il russare.

- Smettere di fumare: il fumo di sigarette irrita il rivestimento delle cavità nasali e della gola determinando rigonfiamento e produzione di muco. Questo porta ad un ulteriore impedimento al libero fluire dell’aria inspirata.

- Mantenere le cavità nasali pulite e libere in modo che si possa respirare dal naso piuttosto che dalla bocca: in farmacia si possono trovare diversi dispositivi che alleviano il russare, come cerotti nasali che aiutano a respirare dal naso invece che dalla bocca e spray per la gola che aiutano il flusso respiratorio.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...