giovedì 27 dicembre 2012

Differenza tra Probiotici e Prebiotici!

PROBIOTICI
Una volta definiti genericamente "fermenti lattici", i probiotici sono prodotti contenenti microrganismi vivi, che vengono assunti con l’obiettivo di modificare la microflora intestinale, al fine di migliorare lo stato di salute dell’individuo o trattare una malattia. Essi possono includere una o più specie di batteri, più spesso Lactobacilli e/o Bifidobacterium, per lo più in associazione con altri batteri, componenti della normale flora intestinale o, meno frequentemente, con lieviti, come il Saccaromyces Boulardi.

PREBIOTICI
Questi non sono dei microrganismi viventi come i probiotici, ma sono ingredienti alimentari non digeribili, che costituiscono un substrato di crescita per alcuni microrganismi utili (come bifidobatteri e lattobacilli), di cui riescono a potenziare l’attività e, quindi, la numerosità. In altre parole per prebiotico s’intende un ingrediente che stimola selettivamente lo sviluppo di una, o comunque di un numero limitato, di specie batteriche della flora intestinale. Pertanto un prebiotico deve essere una sostanza non assorbibile dall’intestino e deve facilitare l’insediamento nell’intestino di batteri che promuovano il benessere dell’individuo e non di quelli nocivi (selettività).
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...