giovedì 1 novembre 2012

Televisori 3D, Internet e Led: consigli per l'acquisto!


LCD, LED O PLASMA?
I televisori al plasma rappresentano ormai solo il 10% dei modelli in circolazione; tuttavia, anche se rimangono più alti, i prezzi dei plasma non sono più così proibitivi: in media vanno da 500 euro per un 42” agli oltre 3.000 per quelli da 65”. La maggior parte dei modelli in commercio oggi è Lcd (i televisori con schermo a cristalli liquidi): tra questi l’80% sono modelli che, per retroilluminare lo schermo, utilizzano i led (Light emitting diode) invece delle tradizionali lampade fluorescenti. Per questa ragione, i televisori Led sono in genere più sottili e sembrano anche più luminosi. Con 200 o 300 euro circa è possibile acquistare un modello da 32” anche se non nuovissimo; per acquistarne uno dell’ultima gamma si spendono solo un centinaio di euro in più. In genere per un modello da 37” si spendono dai 500 ai 600 euro, tra i 700 e i 1.000 euro per un 42” e fino a 1.200 euro per un 46” (o più).

INTERNET TV
Le uniche novità degne di nota sono sul versante delle funzionalità accessorie: un televisore su tre, ad esempio, è una Smart Tv (o Internet Tv), ovvero è capace di interfacciarsi a una rete domestica o di accedere a servizi via web. I televisori che possiedono un browser vanno incontro agli stessi problemi di compatibilità e funzionalità delle console e degli altri media player e i vari servizi web offerti cambiano da produttore a produttore. Si trovano Smart Tv da 19” fino a 80” con prezzi a partire da 230 euro. In media una Smart Tv da 32” costa intorno ai 350 euro.

TELEVISORI 3D
La tanto pubblicizzata funzione 3D è diventata una caratteristica comune anche sui televisori di fascia media. Un Lcd 3D da 32” costa in medio 420 euro; tuttavia, se vogliamo salire di formato (da 42” in su) conviene orientarsi verso un modello 3D al plasma: a parità di formato, la differenza di costo è solo di un centinaio di euro, ma la qualità è ben più alta. C’è da ricordare che, per le dimensioni dei televisori che in genere teniamo in casa, la spettacolarità del 3D è condizionata dalla distanza dalla quale li si guarda.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...