domenica 14 ottobre 2012

I nuovi termometri per i più piccoli!


Digitali, a infrarossi, col sensore o a forma di ciuccio. Andati in soffitta da anni i vecchi termometri a mercurio, per misurare la febbre dei più piccoli ci sono vari tipi di dispositivi.

La Federazione romanda dei consumatori ne ha messi alla prova 8, suddivisi in quattro categorie.

I modelli digitali sono i più economici e in generale piuttosto affidabili. Tra quelli testati, Chicco Express e Philips Avent sono risultati meno precisi del termometro Omron.

Tra i dispositivi a infrarossi (più elaborati e più cari) buona prova per il Chicco Easy Touch che supera il Thermoscan.

Rapido ma costoso il Viks Gentle Touch, termometro col sensore, che rivela la temperatura con un breve contatto con la pelle.

Infine tra quelli a forma di ciuccio il Philips Avent e il Geratherm sono risultato poco precisi.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...