giovedì 2 agosto 2012

Ricetta: Lesso Misto


Ingredienti:
1 kg. e mezzo di manzo (scamone)
spicchi d’aglio
lardo o pancetta
1 kg di biancostato di vitello (punta di petto o fianco)
un cappone
1 piedino di vitello
1 kg di testina di vitello
1 cotechino
1 lingua

Procedimento
In una pentola piena d’acqua mettete due foglie di alloro, una cipolla intera, due carote intere, un gambo di sedano, portate poi l’acqua a bollore, salatela e si aggiunge 1 kg e mezzo di manzo (scamone) che deve cuocere 4 ore.

Il manzo dovrà essere steccato con spicchi d’aglio e pezzetti di lardo o di pancetta: incidete la carne con la punta del coltello o con l’apposito strumento e riempiono con aglio e lardo). In un secondo tempo si mettono in una pentola 1 kg di biancostato di vitello (punta di petto o fiocco), un cappone, 1 piedino di vitello (2 ore e mezza di cottura).

Alla fine si mette 1 kg di testina di vitello e la lingua che cuociono un’ora e mezzo. Il lesso milanese è un piatto a sè e quindi le carni non devono essere sfruttate per fare il brodo. Per questo motivo l’acqua deve solo ricoprire le carni e man a mano che si consuma, va aggiunta calda nella proporzione esatta.

Un lesso poi non è completo se non viene servito insieme ad un cotechino o ad un zampone di Modena, che peraltro dev’essere cotto separatamente. Le carni vanno disposte sul piatto da portata tagliate a fette piuttosto alte, che si spolverano di sale grosso, si bagnano con qualche cucchiaio di brodo. Si serve con salsa verde, contorno di spinaci, purè di patate o in stagione, della mostarda.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...