venerdì 17 agosto 2012

Ricetta: Agnolotti del plin al sugo d'arrosto!


Ingredienti per il ripieno
250 gr. arrosto di vitello
250 gr. arrosto di maiale
100 gr. di Grana Padano
1 bicchiere di vino rosso,
1 uovo
brodo vegetale quanto basta
cipolla quanto basta
spinaci quanto basta
olio extra vergine d’oliva
rosmarino
noce moscata
sale quanto basta
pepe quanto basta

Ingredienti pr la sfoglia
250 gr. farina
1 uovo e 2 tuorli
sale quanto basta
1 tazzina di acqua tiepida

Procedimento
Soffriggere in olio, cipolla e rosmarino ed unire gli arrosti (preferibilmente in 2 teglie separate) salare ed irrorare con vino rosso, e fatelo evaporare a fuoco vivo.

Cuocere a fuoco lento in teglie coperte, aggiungendo mestoli di brodo vegetale man mano che il liquido di cottura si asciuga. Sbollentare gli spinaci per alcuni minuti. A cotture ultimate, conservare il sugo degli arrosti, tritare le carni ed aggiungere spinaci tritati.

Unire, sale, pepe, noce moscata, Grana Padano grattugiato e uovo: amalgamare bene gli ingredienti.

In spianatoia, preparare la sfoglia: fontana di farina, tazzina acqua tiepida, poco sale, 2 tuorli e l'uovo.

Lavorare a lungo l’impasto e tirare una sfoglia molto sottile. Ritagliare lunghe strisce e disporre piccole quantità di ripieno a distanza di 3-5 centimetri; ricoprire con un'altra striscia di pasta, premere bene gli spazi vuoti tra un ripieno e l’altro.

Ritagliare gli agnolotti con l'apposita rotella e prima di staccarli, premere la pasta tra l’uno e l’altro, stringendola in un pizzicotto: il “plin”, appunto.

Cuocere gli agnolotti per alcuni minuti, in acqua bollente salata, scolare e disporre su piatto da portata, condire con il sugo degli arrosti, usati per il ripieno; unire noce di burro e Grana Padano.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...