giovedì 23 agosto 2012

Distorsioni, tendiniti, infortuni muscolari: l'Omeopatia in nostro aiuto per evitare l'uso degli antinfiammatori!


I rimedi omeopatici sono efficaci e spesso permettono di evitare gli antinfiammatori e i loro effetti collaterali: disturbi all’apparato digerente e con il tempo, diminuzione delle contrazioni muscolari.

I rimedi omeopatici agiscono sul dolore, migliorano la resistenza alla fatica e permettono una ripresa veloce.

Il più utile per le tendiniti è Ruta graveolens 5CH: 5 granuli 4 volte al dì nella fase acuta del trauma, caratterizzata da dolore e tendini contratti.

Rhus toxicodendron 15CH, alle stesse dosi, invece, si usa dopo una distorsione con dolore anche a riposo.

Arnica 5CH riduce infiammazioni ed ematomi: è un pronto soccorso per tutti i traumi sportivi, 5 granuli ogni ora, diradando finché stai meglio.

Trovi questi rimedi anche sotto forma di pomata.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...