domenica 12 agosto 2012

Deodoranti e alluminio (Pro, contro e alternative possibili)


Sul web impazza la discussione: alluminio si o alluminio no? 

Dopo i parabeni e i sali di sodio (sodium lauryl sulfate), il nuovo ingrediente sotto accusa quando si parla di deodoranti è l’alluminio.

Ma è davvero dannoso? Analizziamo pro e contro della sostanza e le alternative possibili al suo utilizzo.

I sali di alluminio sono degli antitraspiranti molto efficaci: evitano la fuoriuscita del sudore responsabile del cattivo odore. Per questo motivo il loro utilizzo come componenti nei deodoranti è molto frequente.

Possono però essere irritanti, tanto che in Francia si sta cercando di limitarne la concentrazione; le leggi europee, inoltre, impongono ai produttori di sconsigliarne l’uso sulla pelle irritata o lesa e di scriverlo in etichetta.

Nessuna relazione per il momento, è stata confermata invece tra i sali di alluminio e un presunto aumento del rischio di tumore al seno, argomento in passato oggetto di discussioni e allarmismi.

Tolto l’alluminio, comunque, le aziende hanno cercato di riprodurne l’efficacia puntando su altri ingredienti, definiti “naturali”, che, attraverso meccanismi diversi, evitano la formazione del cattivo odore.

Ma un deodorante privo di alluminio non è detto che sia “naturale”, se con il termine intendiamo la presenza di estratti vegetali.

Gli antibatterici, come alcol e olii essenziali, agiscono sui batteri responsabili del cattivo odore provocato dal sudore.

Nivea cita tra gli ingredienti la presenza di un antibatterico efficace (octenidine HCl). Altre sostanze, come il triethyl citrate, combattono il sudore agendo sugli enzimi di cui si nutrono i batteri responsabili del cattivo odore; è il caso di Lycia deo nature.

Al contrario degli antitraspiranti, queste sostanze non bloccano la fuoriuscita di sudore. E con i vegetali non c’entrano nulla.

Inoltre i profumi, che questi prodotti utilizzano in grande quantità, contengono molti allergeni: Nivea pure e natural ne ha sei, mentre Lycia deo nature ne contiene sette. Neutro Roberts dermazero, in alternativa ai sali di alluminio, usa ingredienti che non prevengono, ma semplicemente coprono gli odori, in aggiunta profumo.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...