mercoledì 22 agosto 2012

Come mai non ci abbronziamo attraverso i vetri (come i finestrini)? E al mare invece ci abbronziamo subito?


Sicuramente vi siete accorti che quando ci si trova sotto un vetro si sente più caldo del normale. La cosa di cui magari non vi siete accorti è che in questa circostanza non ci si abbronza.

Al contrario, quando siamo al mare e ci facciamo una bella nuotata non sentiamo particolarmente caldo, però ci abbronziamo facilmente.

Come si spiega? La luce è un insieme di tante onde elettromagnetiche diverse, alcune delle quali sono percepite dai nostri occhi come ‘colori’. Mentre altre sono invisibili, ma hanno comunque effetto sul nostro organismo.

Quelle ‘più rosse del rosso‘ (i cosiddetti infrarossi) sono onde invisibili, ma capaci di scaldare la pelle.

Quelle ‘più violette del violetto’ (i cosiddetti ultravioletti) sono invisibili e stimolano la produzione di melanina. Quindi ci fanno abbronzare.

Infatti, l'acqua assorbe gli infrarossi e lascia passare gli ultravioletti, mentre per il vetro accade l’esatto contrario!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...