mercoledì 25 luglio 2012

Giocattoli provenienti dalla Cina: attenzione!!! (Batteri pericolosi)


Il batterio viene definito “opportunista” perché si annida e prolifica in orecchie, naso e bocca, è difficilmente contrastabile con gli antibiotici (in molti casi è stata addirittura provata la sua totale resistenza) e nei soggetti immunodepressi può addirittura essere fatale.

È altamente rischioso soprattutto per la salute dei bambini.

Specie se contenuto nelle confezioni di bolle di sapone come quelle sequestrate la scorsa settimana nel porto della Spezia: 35mila “flaconcini” di Bubble ice bullynge Bubble stick provenienti dalla Cina e bloccati dai carabinieri del Nas e dall’Agenzia delle Dogane del porto ligure.

Insospettiti dal fatto che la partita di giocattoli viaggiava senza certificazione sanitaria, i militari hanno fatto analizzare all’Arpa Liguria un campione di liquido dei flaconi fermati alla frontiera. Le analisi hanno accertato la presenza del batterio pseudomonas aeruginos, ad un livello di concentrazione 380mila volte più alto di quello consentito. Immediatamente è scattato il sequestro dei prodotti fermati, denunciato l’importatore italiano per importazione di giocattoli non conformi e diramato l’allerta europea tramite la rete Rapex.

I prodotti incriminati hanno delle forme accattivanti e facilmente riconoscibili: le ice bullyng si presentano con l’impugnatura a forma di cono gelato mentre le stick sono dei grandi manganelli colorati dai quali si estrae il bastoncino con la classica corona finale. Entrambi i giocattoli hanno la caratteristica di produrre delle bolle molto grandi.

L’invito delle autorità sanitarie a chi avesse acquistato questo tipo di bolle di sapone è quello di distruggerli o farli analizzare prima dell’uso.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...