lunedì 2 luglio 2012

Allergie e prodotti per il corpo: ecco come difenderci!


Quando si applica un prodotto alla pelle (creme, trucchi, profumi...) oppure quando lo si porta a contatto con la pelle durante l’uso (saponi, detersivi...) il rischio di allergie è sempre in agguato, anche nei prodotti sedicenti “naturali”.

Come difendersi?
In primo luogo, bisogna evitare il contatto diretto dei prodotti con la pelle ogni volta che è possibile: questo vale per i detersivi, le tinture per capelli, gli smacchiatori e simili, che dovrebbero essere sempre utilizzati con i guanti di gomma (senza lattice, per chi fosse allergico a quest’ultimo).

In secondo luogo, leggendo e seguendo le istruzioni: per esempio per le tinture per capelli è consigliato un test su una piccola parte del corpo, da eseguirsi due giorni prima dell’uso.

In terzo luogo, verificando in etichetta la presenza di sostanze particolarmente a rischio di allergie, indicate per legge. Sono nomi difficili, ma vale la pena fare un po’ di sforzo:  

Amylcinnamal e Amylcinnamil alcohol, Benzyl (alcohol e salycilate), Cinnamyl alcohol, Cinnamal, Citral, Coumarin, Eugenol, Geraniol, Hydroxycitronellal, Hydroxymetylpentylcyclohexenecarboxaldehyde, Isoeugenol.

Soprattutto se siete soggetti ad allergie, tenete alla larga questa “dozzina”.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...