giovedì 28 giugno 2012

Ricetta: pasta con verdura e gamberi


INGREDIENTI
DOSI PER 4 PERSONE
300 g di caserecce (o fusilli, orecchiette o penne)
300 g di gamberi
250 g di erbette (bietoline)
1 peperone
1 zucchina
200 g di fagiolini
1 melanzana piccola viola
2 cipollotti
1 spicchio di aglio novello
1 patata novella media
1/2 bicchiere di vino bianco secco
1 bustina di zafferano
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 cucchiaio di parmigiano reggiano grattugiato
qualche foglia di basilico
pepe nero di mulinello
sale

RICETTA

Lavate i gamberi, sgusciateli e teneteli da parte (meglio se in frigo). Mondate e lavate le verdure. Prelessate le erbette in acqua bollente e salata per 3 minuti dalla ripresa del bollore, poi scolatele, tritatele e tenetele da parte.

Tagliate a tocchetti la melanzana con la buccia, spolveratela con il sale e fatela spurgare dall’amaro per circa mezz’ora, quindi risciacquatela, scolatela e tenetela da parte.

Sbucciate la patata e grattatela a julienne. Tagliate i cipollotti a fettine sottili e tutte le altre verdure in piccoli pezzi, aggiungete i dadini di melanzana che avete spurgato, la patata grattata e le erbette tritate. Tritate l’aglio. Fate scaldare l’olio in un tegame capiente e mettetevi a rosolare a fuoco dolce tutte le verdure, i cipollotti e l’aglio tritato. 

Dopo circa 5 minuti unite il vino, alzate la fiamma e fatelo evaporare del tutto. Coprite con acqua bollente, salate con moderazione, pepate e fate cuocere a fuoco basso per 15 minuti. Aggiungete i gamberi e lo zafferano sciolto in due dita di acqua calda, mescolate e fate cuocere per altri 5 minuti aggiungendo la poca acqua bollente necessaria a mantenere il sugo ben morbido. 

A fine cottura aggiustate di sale, di morbidezza e unite un cucchiaio di olio. Lessate al dente le caserecce, scolatele tenendo un po’ di acqua di cottura, poi saltatele nel sugo con il parmigiano e, se serve, bagnate con l’acqua. Aggiungete qualche foglia di basilico e servite.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...