domenica 24 giugno 2012

Melanzane e peperoni: importantissimi per la nostra dieta!


Melanzane e peperoni sono ortaggi tipici dei mesi estivi. E non sono privi di virtù. Entrambi poco calorici, apportano una buona quantità di vitamina C (in particolare i peperoni, che sono ricchi anche di vitamina A), acido folico e, passando ai minerali, potassio. 

La melanzana è ricca di fibra, che stimola il tratto intestinale, combattendo la stitichezza. Prima di cuocere le melanzane si consiglia di tagliarle a fette e salarle, lasciandole riposare una mezz’ora con un coperchio, per evitare il gusto amaro: meglio non esporle all’aria, perché si ossidano e diventano nere. Scegliete melanzane sode e turgide, con buccia liscia e lucente e il ciuffo verde. Se la polpa perde consistenza è segno che l’ortaggio è troppo maturo; da evitare quelle che presentano ammaccature. La melanzana si conserva molto bene per 5 giorni nel cassetto delle verdure del frigorifero.

Quanto ai peperoni, sceglieteli piuttosto carnosi e sodi, di colore brillante, senza ammaccature. Anche il picciolo deve essere verde e sodo. Sono molto sensibili al freddo: riponeteli nella zona meno fredda del frigo (cassetto delle verdure), in un sacchetto di plastica bucherellato.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...