lunedì 25 giugno 2012

Cosa fare se ci si taglia con un corallo


È una lesione frequente (dove i coralli ci sono). Bisogna pulire la ferita, irrorarla con acqua dolce o soluzione salina e togliere tutti i detriti. 

Coprire quindi con una medicazione sterile e bendare. Attenzione, nei giorni successivi, a gonfiori, arrossamenti, odore cattivo, febbre, pus... potrebbero essere spia di un’infezione. 

In questi casi, meglio rivolgersi al medico, che valuterà se applicare una crema antibiotica (a base di bacitracina).
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...