lunedì 25 giugno 2012

Attenzione al caldo estivo: alcune precauzioni


Una temperatura esterna superiore ai 32-35 gradi legata a un alto indice di umidità (superiore al 70%) impedisce la regolare sudorazione e la giusta termoregolazione del corpo.

Attenzione anche alla temperatura in casa, soprattutto se è superiore a quella esterna. Questa evenienza si verifica soprattutto in edifici i cui locali sono poco ventilati e in cui tetti e solai non sono ben isolati.

In città, il mix di caldo e inquinamento rende l’aria irrespirabile.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...